Esperienze
Enogastronomia
Enogastronomia

Casa Divina Provvidenza

Nata nel 1890 l’Azienda Agricola produttore di vino Casa Divina Provvidenza fu ceduta dallo Stato del Vaticano alla Famiglia Cosmi e oggi ritorna all’antico splendore raccontandosi con i suoi vini: la tradizione, la storia di un territorio come Nettuno, consentono di riscoprire i vitigni autoctoni patrimonio unico nel Lazio da più di 2 secoli.

È proprio il caso di dirlo: benvenuti in Paradiso! L’Azienda Agricola Casa Divina Provvidenza è nei pressi del Campeggio Isola Verde di Nettuno (Roma) ed è lieta di accogliervi per farvi degustare i propri vini.

Altre esperienze in Enogastronomia

Verifica subito la disponibilità

Passa una vacanza con noi e scopri quello che il Lazio ti può offrire.

  1. Usa Scalapay per acquisti fino a € (inserire limite max spesa concordato)
  2. Scegli Scalapay al checkout
  3. Crea un account in pochi minuti. Scalapay accetta tutte le principali carte di credito, debito e prepagate dei circuiti VISA, MASTERCARD e AMERICAN EXPRESS.
  4. Al momento dell’acquisto ti verrà addebitata sulla carta la prima rata. Le successive 2 rate ti verranno addebitate con cadenza mensile.
    • Prima rata: al momento dell’acquisto
    • Seconda rata: 1 mese dal giorno dell’acquisto
    • Terza e ultima rata: 2 mesi dal giorno dell’acquisto.

Scalapay ti informerà qualche giorno prima della scadenza di ogni rata via SMS e email.

  1. In caso di reso il piano di pagamento verrà cancellato e verrai rimborsato dell’importo relativo alle rate già pagate.
  2. Devi essere maggiorenne
  3. Se il pagamento automatico della rata non andasse a buon fine, avrai 24 ore di tempo per completare il pagamento direttamente dal tuo account Scalapay
  4. Se ciò non avverrà, Scalapay applicherà delle commissioni per ritardato pagamento come spiegato di seguito:
    • Pagamento effettuato entro la data di scadenza = nessun costo aggiuntivo!
    • Pagamento effettuato con oltre 1 giorno di ritardo = fino a 6 euro di costi aggiuntivi
    • Pagamento effettuato con oltre 1 settimana di ritardo = ulteriori 6 euro (in aggiunta alla prima commissione, fino ad un massimo di 12 euro per ogni pagamento)

Il costo totale delle commissioni non potrà superare il 15% del valore del prestito (seconda e terza rata).

Visita www.scalapay.com/it/ per tutte le condizioni